4.03.2024

Prorogata la mostra PIER FRANCESCO FOSCHI (1502-1567) PITTORE FIORENTINO

A seguito del grande successo di stampa e di pubblico, la Galleria dell’Accademia di Firenze ha deciso di prorogare fino a domenica 14 aprile 2024 la mostra Pier Francesco Foschi (1502-1567) pittore fiorentino. La rassegna, che avrebbe dovuto concludersi il 10 marzo, è la prima monografica in Europa dedicata a Pier Francesco Foschi, talentuoso artista del Manierismo, tra i pittori fiorentini più noti e amati nei decenni centrali del Cinquecento.

Saranno prorogate, per l’occasione, anche le apprezzatissime visite guidate all’esposizione per piccoli gruppi di massimo sette persone, realizzate dal personale del museo, appositamente formato. Le visite sono gratuite, previo acquisto del biglietto d’ingresso al museo, ogni mercoledì e venerdì, in due turni, alle 15 e alle 17. La prenotazione è obbligatoria e deve essere effettuata attraverso la piattaforma Eventbrite al seguente LINK .

Pier Francesco Foschi (1502-1567) pittore fiorentino è a cura di Cecilie Hollberg, direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze, Elvira Altiero, Funzionario Storico dell’arte, responsabile del dipartimento storico-artistico della Galleria dell’Accademia di Firenze, di Nelda Damiano, che ha curato la mostra Wealth and Beauty dedicata all’artista al Georgia Museum of Art, University of Georgia (Athens, USA), e di Simone Giordani, docente di storia dell’arte, studioso della pittura fiorentina rinascimentale e tardo rinascimentale e specialista del pittore Pier Francesco Foschi.

Iscriviti alla newsletter

Porta un po’ di cultura nella tua casella di posta!

Grazie per esserti iscritto

Ho letto le condizioni di utilizzo e le approvo