Annunciazione e Santi

Lorenzo Monaco

Annunciazione e i santi Caterina d’Alessandria, Antonio Abate, Procolo e Francesco d’Assisi

Scheda tecnica

  • Autore: Lorenzo Monaco
  • Data: 1410 - 1415
  • Collezione: PITTURA
  • Tecnica: Tempera su tavola
  • Dimensioni: 206x231,5 cm
  • Inventario: Inv. 1890 n. 8458

Galleria immagini

L'opera

Pietro di Giovanni, più conosciuto come Lorenzo Monaco, fu attivo a Firenze tra il 1391 e il 1422. Camaldolese del monastero di Santa Maria degli Angeli, nell’arco della sua vita realizzò molteplici opere per chiese e conventi dell’ordine benedettino. Tra le sue peculiarità artistiche troviamo una brillante e variegata tavolozza cromatica ed un suo abile utilizzo soprattutto per creare contrasti, grazie al sapiente accostamento dei diversi toni dei colori.

Nel polittico proveniente dalla chiesa parrocchiale di San Procolo i personaggi rappresentati recano nelle vesti la vivacità cromatica distintiva delle opere di Lorenzo.

Quest’opera presenta al centro la scena dell’Annunciazione, sovrastata da un tondo raffigurante Dio Padre che osserva la scena, caratterizzata da una grande concitazione. Sono infatti i sentimenti ad animare l’evento miracoloso, tutto incentrato sull’emotività dei protagonisti. Ai lati due serie di Santi: Caterina d’Alessandria con in mano la palma del martirio e ai piedi la ruota dentata; Antonio abate raffigurato con la veste degli ospedalieri, il maialino selvatico e con in mano il bastone a forma di Tau; Procolo con il consueto abito da cavaliere e Francesco identificabile dal saio e dalle stimmate.

Il polittico, dopo le soppressioni napoleoniche, fu smembrato in tre parti. Ricomposto in un secondo momento all’interno di una cornice in parte ottocentesca, è privo della predella e dei tondi posti nelle cuspidi. Uno di questi ultimi, raffigurante il Profeta Isaia è custodito nella collezione Richard L. Feigen di New York.

Iscriviti alla newsletter

Porta un po’ di cultura nella tua casella di posta!

Grazie per esserti iscritto

Ho letto le condizioni di utilizzo e le approvo